Picks: Zaelia Bishop

Image

Zaelia Bishop – Il terzo inverno- brevi racconti sul naufragio

Anticamera delle ceneri, Terzo inverno, Sala della combustione. Tappe di un percorso senza traiettoria, perché senza tempo, compongono la mostra di Zaelia Bishop (la terza del progetto I Diari del Dedalo) il quale ci racconta storie di persone realmente esistite attraverso foto d’epoca manipolate con conchiglie e libri anch’essi antichi, bruciati, come biografie impossibili. E ancora, ricostruzioni di piccoli mondi dove il tempo si è arrestato lasciandoci, tuttavia, frammenti di possibili ricordi, all’insegna dell’autenticità. Come autentici sono i reperti (fossili, manoscritti, cassetti, orologi, matite) così spietatamente vera è l’epifania della sala della combustione, che, pur non consegnandoci nessuna presunta verità, ci rende consapevoli della necessità del passaggio e della metamorfosi.

(recensione della mostra alla Galleria Ingresso pericoloso, primavera 2011, a cura di Francesco Paolo Del Re)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...