Picks: Turner

Norham Castle, Sunrise%0A1845%0AOil on canvas, 91 x 122 cm%0ATate Gallery, London

Joseph Mallord William Turner (1774-1851) dipingeva alla maniera dei capricci settecenteschi, mescolando fonti storiche e vedute. Ci ha lasciato migliaia di taccuini, spesso di carta azzurra, che gli permetteva una resa ottimale delle mezze tinte rispetto al bianco abbagliante. Studiava la natura, molto prima degli Impressionisti, appuntando i cambiamenti atmosferici, osservando  soprattutto il mare e il suo moto incessante. Preferiva l’acquarello per la velocità di esecuzione e la capacità di rendere la trasparenza e la leggerezza del colore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...